Comune di Carrodano

Calendario Eventi

« Ottobre 2020 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Contesto Pagina

In primo piano

BORSE DI STUDIO "LIBRI DI TESTO" LEGGE REGIONALE 8 GIUGNO 2006 N. 15, ART. 12, COMMA 1, LETT. C) ANNO 2020

BORSE DI STUDIO "LIBRI DI TESTO" LEGGE REGIONALE 8 GIUGNO 2006 N. 15, ART. 12, COMMA 1, LETT. C) ANNO 2020

MODALITA' OPERATIVE E MODELLO DI DOMANDA PER L'ATTRIBUZIONE DELLE BORSE DI STUDIO PER "ACQUISTO LIBRI DI TESTO" DI CUI ALLA LEGGE REGIONALE 8 GIUGNO 2006 N. 15, ARTICOLO 12, COMMA 1, LETTERA C), ISTITUITE DALLA REGIONE LIGURIA PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE STATALI E PARITARIE MEDIE E SUPERIORI NELL'ANNO SCOLASTICO 2020/2021.

Lettera Regione Liguria bando Comuni borse di studio libri di testo anno scolastico 2020/2021 (219 Kb - pdf)

Modalità richiesta borse di studio libri di testo anno scolastico 2020/2021 (286 Kb - pdf)
Procedura per la presentazione delle domande - Adempimenti dei richiedenti i benefici


Le domande devono essere redatte sul modello allegato, appositamente predisposto dalla Regione Liguria, ritirabile presso gli Istituti scolastici o scaricabile dai siti web www.regione.liguria.it, www.giovaniliguria.it o www.aliseo.liguria.it e presentate secondo le seguenti modalità:
per spese certificate sostenute dalle famiglie per l'anno scolastico 2020/2021 relative ai libri di testo entro e non oltre il 30 novembre 2020 presso la scuola frequentata dallo studente nell'anno scolastico 2020/2021.

Le domande possono essere consegnate direttamente alla segreteria della scuola oppure inviate alla stessa tramite posta elettronica certificata (PEC) o telefax, allegando fotocopia di un documento d'identità del richiedente.
Gli studenti residenti in Liguria e frequentanti Istituti scolastici di altre Regioni devono consegnare o inviare le domande di cui sopra direttamente al Comune di residenza.
Il richiedente ha l'onere di conservare tutta la documentazione attestante le spese
sostenute per i successivi cinque anni dal ricevimento del contributo.
Deve essere presentata una domanda per ciascun figlio.


Validatori